Dopo il ponte del 25 Aprile appena passato, siamo già pronti per quelle del primo Maggio, e naturalmente che c’è di meglio di un pic-nic all’aria aperta insieme agli amici? Nel mio cestino del primo Maggio immancabili le fave e il pecorino, da mangiare durante tutta la giornata. Non possono mancare però, insalate di pasta o di farro, ma anche frittate e focacce, qualche dolcetto e frutta fresca. La ricetta di oggi è una torta salata carciofi e pecorino toscano con farina di farro e una farcia di uova e erbette. Io ho utilizzato dei carciofi piccoli e tenerissimi, non ho tagliato la punta dei carciofi, per renderli belli croccantini, ma se preferite tagliare la punta dei carciofi prima di passarli in padella con la mentuccia.

Torta salata carciofi e pecorino

Torta salata carciofi e pecorino

Torta salata carciofi e pecorino

Torta salata carciofi e pecorino

Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 35 minuti


Autore: 2 Amiche in Cucina


Tipo ricetta:  Torta salata
Per: 8 persone
Origine ricetta: Italiana


Ingredienti
Per la pasta:

  • 100 g di farina di farro
  • 50 g di farina 0
  • 5 g di lievito per torte salate
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • Sale
  • Acqua q.b.

Per i carciofi:

  • 10 carciofini
  • Succo di limone
  • Olio extra vergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • Foglioline di mentuccia
  • Sale

Per la farcia:

  • 4 uova
  • 50 g di pecorino toscano grattugiato
  • 2 foglie di borragine
  • Un rametto di prezzemolo
  • 3 fili di erba cipollina
  • Un rametto di maggiorana
  • Sale
  • Pepe
  • 80 g di pecorino toscano a fette

Preparazione:

  1. Per prima cosa preparate i carciofi, Eliminate le foglie più dure ed eliminate il gambo e mettete in acqua acidulata con succo di limone.
  2. Mettete i carciofini in un tegame con 2 cucchiai di olio, l’aglio e la mentuccia, salate leggermente e fate cuocere per 7-8 minuti. Allontanate dal fuoco e fate raffreddare.
  3. Per la pasta, versate su un piano da lavoro le farine, il lievito, un pizzico di sale, fate la fontana ed unite al centro l’olio e tanta acqua quanta ne occorrerà per ottenere un impasto morbido. Stendete la pasta e mettetela in una teglia da 22 cm rivestita di carta forno. Preriscaldate il forno a 200 gradi. Torta salata carciofi, e pecorino passo passo
  4. In una ciotola rompete le uova e battetele leggermente, unite le erbe tritate e il pecorino grattugiato, regolate di sale e pepe. Mettete il pecorino sulla pasta sistemateci sopra i carciofi e versate il composto di uova.Torta salata carciofi, e pecorino passo passo
  5. Infornate per circa 25 minuti. Sfornate e togliete dallo stampo, servite tiepida o fredda. Torta salata carciofi, e pecorino passo passo

Lievito istantaneo Pizzaiolo per torte salate e piadine  Paneangeli
Farina di farro integrale Casale1485
Pecorino Toscano DOP

Torta salata carciofi, e pecorino

Torta salata carciofi, e pecorino

Torta salata carciofi, e pecorino

Torta salata carciofi  e pecorino

 

2 Comments on Torta salata carciofi e pecorino

  1. Piccolalayla - Profumo di Sicilia
    27 aprile 2017 at 8:04 (4 settimane ago)

    Che meraviglia.. adoro il mix carciofi /pecorino… si esaltano i sapori e esplodono in bocca… peccato che qui in casa sono l’unica a mangiare carciofi… posso venire a pranzo da te per assaggiarne una fetta? A presto LA

    Rispondi
  2. Mila
    27 aprile 2017 at 10:41 (4 settimane ago)

    I carciofi mi piacciono un sacco, le torte salate anche, ma questa è anche bella da vedere!!!!
    Complimenti

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *