Le frittelle di riso di San Giuseppe, sono dei dolci tipici che vengono preparati un po’ in tutto il centro Italia, soprattutto Umbria e Toscana. Era da un po’ che volevo provare questa ricetta, in rete ne sono molte versioni, ho preferito affidarmi all’esperienza di una signora di un paesino vicino al mio. Mi fido sempre delle ricette tramandate a voce, quelle delle nonne, con le dosi a cucchiai e pizzichi, infatti anche stavolta le frittelle di riso sono buonissime, unico difetto, non riuscire a smettere di mangiarle. Queste frittelle vengono preparate ad Orvieto il 19 Marzo, in occasione dei festeggiamenti in onore di San Giuseppe,  Santo Patrono della città.
Come tutte le ricette tradizionali, ogni famiglia ha la sua versione.
Io  ho buttato l’impasto nell’olio con un dosa gelato e sono venute un po’ rotondette, ma il sapore era comunque buonissimo.
Queste frittelle sono perfette per festeggiare la festa del papà.
Se vi piacciono le frittelle provate anche i bignè di San Giuseppe, tipici dolci della tradizione romana, fritti e farciti con crema pasticcera.
Se invece non amate il fritto provate i bignè di San Giuseppe al forno

Frittelle di riso di San Giuseppe

Frittelle di riso di San Giuseppe

Frittelle di riso di San Giuseppe

Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo di riposo 1 ora


Autore: 2 Amiche in Cucina
Tipo ricetta:  Dolci
Per: 20 frittelle
Origine ricetta: Italiana- Umbra


Ingredienti

  • 300 g di latte
  • 100 g di riso
  • Un pizzico di sale
  • 90 g di zucchero
  • 10 g di burro
  • La buccia grattugiata di metà arancia
  • La buccia grattugiata di metà limone
  • 40 g di rum
  • 70 g di farina
  • 8 g di lievito per dolci Panenageli
  • 2 uova
  • Olio per friggere
  • Zucchero semolato per cospargere

Preparazione

  1. Versate il latte in un tegame, portate ad ebollizione, aggiungete un pizzico di sale e buttate il riso, fate cuocere finché non avrà assorbito tutto il latte.
  2. Trasferite il riso in una ciotola e fate freddare bene.
  3. Aggiungetelo zucchero, la buccia del limone e dell’arancia e mescolate bene.
  4. Unite il burro fuso freddo e il rum, mescolate.
  5. Unite la farina e il lievito e amalgamate bene.
  6. Unite i tuorli uno alla volta.
  7. Montate gli albumi ed uniteli al composto delicatamente.
  8. Coprite e tenete il composto in frigo per circa un’ora.
  9. Portate a temperatura abbondante olio per friggere, versate l’impasto nell’olio aiutandovi con 2 cucchiai o come ho fatto io con un dosa gelato.
  10. Fate cuocere le frittelle finché non saranno dorate, scolate e fate scolare su carta assorbente.
  11. Passate le frittelle nello zucchero quando sono ancora calde.
  12. Fate freddare e servite

Frittelle di riso di San Giuseppe

Frittelle di riso di San Giuseppe

2 Comments on Frittelle di riso di San Giuseppe

  1. Simo
    16 marzo 2017 at 8:00 (3 mesi ago)

    Miria te ne ruberei almeno una dozzina, ahahahahah sono una meraviglia per gli occhi e per il palato, mmmmmmmm…….
    Bacione amica mia

    Rispondi
  2. Emanuela
    16 marzo 2017 at 9:31 (3 mesi ago)

    Miria, ho appena pubblicato la mia versione, che noto con piacere essere molto simile alla tua!!! Buonissime le frittelle di riso.

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *