Buongiorno, siamo alla metà di Giugno e le scuole sono finite, i bambini e i ragazzi sono felici di essere in vacanza, ma anche tristi, non vedranno i loro compagni per tre mesi, così ogni anno le insegnanti e le mamme organizzano una bellissima festa, si cena tutti insieme e a fine serata si festeggia con  torte e dolci di ogni tipo, preparati dalle mamme, con relativa premiazione della torta più bella, quest’anno ha vinto questa torta. Ormai lo sapete mi piace cucinare in compagnia, tra una chiacchiera e una risata, la scorsa settimana con la mia amica ci siamo divertite a preparare la torta per la cena di fine anno, diciamo che il più l’ha fatto lei, io ho fatto da assistente e mi sono dedicata alle foto. La base è Torta Moretta farcita con l’amatissima Nutella, che c’è di più goloso? Quando prepariamo questa torta andiamo sempre sul sicuro, ormai è una garanzia, oltre a prestarsi alla perfezione come base è anche molto buona. Non siamo delle cake design lo facciamo solo per divertirci e far felici i bambini, quindi troverete qualche difetto, ma per noi è bellissima. 
  Questa torta è per augurare a tutti i bambini 
BUONE VACANZE
Ingredienti:

Torta Moretta QUI
Nutella
Ganache al cioccolato bianco
Pasta di zucchero QUI
Coloranti

Per la ganache:

La ricetta della ganache l’ho presa da Torte e dolcetti di Alu .
600 g di cioccolato bianco
250 g di panna
Preparazione:
Per la ganache, sciogliete il cioccolato bianco con la panna, fate riposare finché non sarà diventata densa come la nutella. Preparate due torte moretta rettangolari, una da 30 x 40 cm e una da 20 x 30 cm. Tagliate quella più grande a metà nel senso della lunghezza e la più piccola a metà nel senso della larghezza. farcite con la nutella e sovrapponetele come indicato nella foto sotto, ritagliate cercando di dare la forma di un pulmino. Rivestite tutta la torta con la ganache al cioccolato, riempite tutti i buchi e livellate bene. Con la pasta di zucchero celeste fate una striscia tutto intorno alla parte superiore della torta, saranno i finestrini. Stendete un pezzo di pasta di zucchero gialla e rivestite la parte posteriore del pulmino, ritagliate i finestrini aiutandovi con una sagoma di carta., rivestite anche la parte anteriore. Con la pasta di zucchero nera fate le ruote, i fanali, gli specchietti. Con la pasta colorata realizzate le testoline dei bambini e dell’autista. e poi sbizzarritevi a decorare come più vi piace. 

17 Comments on Torta Scuolabus

  1. loredana
    14 giugno 2013 at 9:53 (4 anni ago)

    ma che spettacolo!!!!! e come al solito, suppongo, BUONISSIMA!!!

    Rispondi
  2. veronica
    14 giugno 2013 at 10:02 (4 anni ago)

    Qualche difetto!!! ma dove io non li vedo e' bellissima, piena di particolari, colorata, e' perfetta.Bravissime.

    Rispondi
  3. Milady
    14 giugno 2013 at 10:31 (4 anni ago)

    troooooppppo bellissimimissima!

    Rispondi
  4. Daniela
    14 giugno 2013 at 11:38 (4 anni ago)

    Difetti? Ma dove!!!! Io vedo una torta splendida, simpatica, allegra….complimenti sia a te che alla tua amica 🙂
    Buon fine settimana

    Rispondi
  5. Sabrina
    14 giugno 2013 at 11:48 (4 anni ago)

    No, vabbè, ma è uno spettacolo!!!!
    Questa non si può mangiare, deve restare così!!
    Complimentoni, è bellissima!!!!
    Bacione grande

    Rispondi
  6. Fiocchi di neve e foglie di tè
    14 giugno 2013 at 11:48 (4 anni ago)

    Spettacolare, davvero!! Io non ce la farei mai ad avere così tanta pazienza per rifinirla nei minimi dettagli così… e quanto sono carine le note musicali sul vetro?!:)
    Complimenti!!

    Rispondi
  7. Erica Di Paolo
    14 giugno 2013 at 14:00 (4 anni ago)

    Aaaaaaaaaaaaahhhhh, ma è bellissima!!!!!! Quelle testoline che spuntano dai finestrini mi fanno morire!!!! Saranno stati tutti strafelici!! Bravissima!

    Rispondi
  8. Licia
    14 giugno 2013 at 14:13 (4 anni ago)

    Bellissima! Complimenti ad entrambe…

    Rispondi
  9. Anna Lisa
    14 giugno 2013 at 16:24 (4 anni ago)

    Difetti??? Mah!
    La modestia non è il vostro forte 😉
    E' semplicemente perfetta!
    Un abbraccio

    Rispondi
  10. Anna Lisa
    14 giugno 2013 at 16:27 (4 anni ago)

    Una domanda: ma se usassi la torta moretta in uno stampo più largo potrei usarla senza farcirla secondo voi?
    Mi serve una base da ricoprire con un frosting che non vada bagnata…

    Rispondi
    • dueamicheincucina
      14 giugno 2013 at 16:29 (4 anni ago)

      io non bagno mai la torta moretta, è buonissima e soffice anche al naturale, per me è una base perfetta.

      Rispondi
  11. Monica
    14 giugno 2013 at 17:21 (4 anni ago)

    E' veramente bellissima!! E' vero con la torta moretta si va sempre sul sicuro, con grandi e piccini!!!!!

    Rispondi
  12. Luca Monica
    14 giugno 2013 at 19:30 (4 anni ago)

    Ma che difetti…a me sembra perfetta!!!
    Siete davvero bravissime e poi immagino le espressioni dei bimbi quando l'hanno vista…
    Complimentissimi a te e alla tua amica….

    Un abbraccio ebuon fine settimana
    monica

    Rispondi
  13. Mother
    14 giugno 2013 at 20:17 (4 anni ago)

    Splendida. fantastica!
    Un bacio, Mother.

    Rispondi
  14. Valentina
    17 giugno 2013 at 19:27 (4 anni ago)

    ma è mervigliosaaaaa!!!
    brava brava e ancora brava!!
    Complimenti! 🙂
    Buona serata!!
    Vale.

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *